Piste da fondo aperte

Sci di fondo
Lunghezza
 
 Compatsch - Ritsch - Compatsch
0/5,4 km 

Questo facile tracciato parte da Compaccio, oltrepassa la Chiesa di San Francesco e a sinistra della strada attraversa ampi alpeggi e un piccolo tratto nel bosco fino al Centro di fondo Ritsch. Per i principianti ha in serbo anche passaggi più impegnativi, mentre per i professionisti della tecnica rappresenta il collegamento con i tracciati di maggiore difficoltà, che hanno inizio presso il Centro di fondo Ritsch. Questa pista da fondo sembra essere stata creata appositamente per il riscaldamento.

 Pista da fondo Col del Lupo
0/8,8 km 

Questo facile tracciato circolare si dirige verso nord dal Centro di fondo Ritsch, attraversando estesi alpeggi. Grazie alla presenza di Sassolungo e Sassopiatto, quest’area schiude un magnifico panorama sulle Dolomiti. Una breve e impegnativa salita conduce al Col del Lupo, il punto più elevato della pista, da cui si prosegue attraverso un tratto nel bosco leggermente in discesa, per poi fare ritorno al punto di partenza con un facile saliscendi.

 Pista da fondo del Passo Pinei (breve)
0/0,3 km 

Il tracciato, che si snoda sull’attraversamento diretto in Val Gardena, è facile dal punto di vista tecnico.

Qui, in presenza di buone condizioni della neve, i principianti possono muovere i primi passi sugli sci da fondo.
Il percorso molto breve e pianeggiante attraversa con una curva gli ampi prati sul Passo Pinei ed è perfettamente collegabile alla variante più lunga, riservata agli sciatori esperti.

 Pista da fondo di collegamento Saltria-Monte Pana
0/3,9 km 

Il tracciato che collega Saltria al Monte Pana, riservato agli sciatori esperti, scende inizialmente lungo ampi prati sull’alpeggio e subito dopo attraversa il bosco e costeggia lo stretto corso del ruscello, continuando fino al Monte Pana con una costante pendenza. La pista di collegamento è particolarmente ricca di curve e richiede attenzione a causa di un passaggio esposto.

 Pista da fondo Giogo
0/15,4 km 

La pista da sci di fondo più lunga e, nel contempo, più impegnativa dell’Alpe di Siusi sale con una notevole pendenza dal Centro di fondo Ritsch attraverso ampi alpeggi fino alla stazione a monte della seggiovia Panorama. Con numerose curvature si attraversa l’area paludosa Ladinser Moos, si prosegue in direzione di Giogo e Spitzbühl e si oltrepassa la Baita Laurin, per poi fare ritorno a Ritsch. Grazie alle vicine cime dolomitiche di Sassolungo, Sassopiatto e Sciliar il tracciato offre un panorama magnifico.

 Pista da fondo Hartl
0/12,0 km 

Da Ritsch questo variegato anello per lo sci di fondo passa per Großes Moos e attraversa ampi alpeggi in direzione nord, verso l’ovovia che porta a Ortisei, con l’inseparabile compagnia delle vicine cime dolomitiche di Sassolungo e Sassopiatto. Dopo una breve salita si scende attraverso un tratto nel bosco e alpeggi che custodiscono malghe tradizionali. Ad Hartl il tracciato presenta una curvatura, per poi salire lievemente lungo il pendio tra ampi alpeggi. Poco prima di incontrare la pista Möser, si presenta una ripida salita e poi, dopo un facile saliscendi, si fa ritorno al punto di partenza, a Ritsch.

 Pista da fondo Möser
0/5,5 km 

Questo facile anello per lo sci di fondo, che non presenta notevoli dislivelli, da Ritsch attraversa Großes Moos in direzione nord e scende leggermente con lunghi tornanti. Seguendo il pendio, la pista Möser sale dolcemente, immersa in alpeggi collinari. Magnifici panorami su Sassolungo e Sassopiatto accompagnano gli amanti di questa disciplina, che dopo un facile saliscendi fanno ritorno al punto di partenza, a Ritsch.

 Pista da fondo Panorama
0/11,3 km 

Questo tracciato circolare è annoverato tra i più impegnativi dell’Alpe di Siusi, ma grazie a Sassolungo, Sassopiatto e Sciliar offre un piacere paesaggistico allo stato puro. La pista sale dal Centro di fondo Ritsch alla stazione a monte della seggiovia Panorama, attraversando con numerose curve la l’area paludosa Ladinser Moos, per poi svoltare al bivio per la Baita Laurin e fare ritorno al punto di partenza.

 Pista da fondo Ritsch
0/1,4 km 

Il tracciato circolare inizia e termina a Ritsch, snodandosi quasi pianeggiante intorno a Kleines Moos, e quindi è perfetto per i principianti. I panorami incantevoli sulle vicine cime dolomitiche di Sassolungo e Sassopiatto fanno di questa pista un’esperienza indimenticabile. Chi sale per la prima volta sugli sci da fondo, qui può scoprire il proprio amore per questo sport, prima di avventurarsi sui tracciati circolari più impegnativi dell’Alpe di Siusi.

 Pista da fondo Saltria
0/5,9 km 

Questa pista circolare ricca di curve porta da Saltria verso sud in direzione di Punta d’Oro, da cui poi si fa ritorno al punto di partenza. Il tracciato meno in quota dell’Alpe di Siusi presenta un variegato saliscendi principalmente attraverso ampi alpeggi assolati con brevi tratti nel bosco.

 Pista da sci di fondo che collega Ritsch a Saltria
0/4,2 km 

Questo tracciato, annoverato tra i più impegnativi dell’Alpe di Siusi, collega il Centro di fondo Ritsch a Saltria, che si raggiunge attraverso ampi alpeggi costantemente in discesa. In primavera, la pista può essere parzialmente ghiacciata e, quindi, è necessario prestare particolare attenzione.

 Pista da sci di fondo del Passo Pinei (lunga)
0/3,1 km 

Il tracciato sul Passo Pinei affascina con i suoi incantevoli panorami: al cospetto di un limpido cielo, infatti, si scorgono l’Ortles e il Cevedale a ovest, ammirando la Val Gardena ai propri piedi, a est. Con la neve in buone condizioni, questa pista di media difficoltà è in grado di realizzare i desideri d’ogni esperto.

Con un’ampia curva il tracciato, che inizia e termina presso l’Hotel Pinei, attraversa i prati sull’omonimo passo. Dopo un leggero saliscendi iniziale, si sale al punto più alto per poi scendere e fare ritorno a quello di partenza.

 Pista d'allenamento
0/2,1 km 

Questo semplice tracciato, che s’estende presso il Centro di fondo Ritsch, porta dall’Hotel e Ristorante Ritsch intorno a Großes Moos. Affascinanti panorami su Sassolungo e Sassopiatto fanno di questa pista d’allenamento un’esperienza indimenticabile per grandi e piccini, oltre a consentire ai principianti di avvicinarsi allo sci di fondo ed esercitarsi nel passo pattinato, alternato e a spina di pesce. Inoltre, questo tracciato è ideale anche per riscaldarsi prima dei percorsi più lunghi.

 Pista di collegamento Sonne
0/3,2 km 
 preparato

Questo facile tracciato, adatto anche ai principianti, unisce senza rilevanti dislivelli l’Hotel Sonne alle piste da fondo Möser, Col del Lupo e Hartl.

Alpe di Siusi Outdoor-App

Questa app gratuita è lo strumento perfetto per programmare in loco i vostri tour. L’app vi accompagna con le sue cartine dettagliate alla scoperta delle più incantevoli escursioni invernali, passeggiate con le ciaspole, piste da sci di fondo e slittino.

Itunes
Google Play Store
+39 0471 709600
Il nostro servizio:
Da lun a ven: ore 8.00 - 18.00
Sab: ore 8.00 - 13.00
Come possiamo aiutarvi?
Contattateci, vi aiuteremo volentieri.
L'Alpe di Siusi su...